VI ASPETTIAMO IN VIA CASAREGIS 33/2

 

Il Centro Hara 2003 nasce nel 1999 come associazione senza scopo di lucro dalla volontà di Daniela Soligon e Manlio Carosio insieme ad un gruppo di persone che, come loro, si occupano e praticano metodi finalizzati al recupero ed al mantenimento del benessere per una migliore qualità della vita . Ci prefiggiamo di diffondere una visione della salute e della vita di tipo Olistico, cioè considerare l'uomo come unità inscindibile tra corpo, mente, spirito e Natura considerando la salute e il benessere come frutto dell'armonia tra questi elementi.

 

La nostra filosofia.

Cosa significa VIVERE AL MEGLIO NATURALMENTE ?

Significa osservare la Natura utilizzare i doni che ci mette a disposizione ma soprattutto , poterlo fare in modo semplice e pratico; spesso la più grande difficoltà è mettere in pratica tutto quello che si apprende a parole ecco perchè il Centro si propone di divulgare, insegnare e praticare tecniche e discipline atte a migliorare l'equilibrio psicospirituale dell'essere umano e dove è possibile nel regno animale e vegetale, ma in modo naturale perchè ciascuno possa utilizzare ciò che gli viene insegnato nella propria vita quotidiana per il proprio benessere.

  

 

MERCOLEDI 10 MAGGIO ORE 21.00 WESAK 2017

Vi aspettiamo come ogni anno presso il Centro Hara , portate una bottiglia di acqua che verrà magnetizzata e un fiore non spinoso .....

Che cosa è il Wesak?

"Il Wesak è un incontro di meditazione e preghiera. E' una invocazione alle forze di Luce, affinché dalla mente e dal cuore di Dio, Luce e amore scendano nella mente e nel cuore degli uomini.

Eccoci pronti anche quest'anno al grande appuntamento con una delle più grandi ricorrenze spirituali, uno di quei giorni sacri in cui è importante ritrovarci, il più numerosi possibile.

Il Wesak è un'invocazione di pace ed unificazione per il benessere di tutta l’umanità, senza barriere di religione o di razza, poiché la pace è un bene comune, non ha nessun colore politico; la pace è come la luce, l’aria, l’acqua; la pace è speranza di vita, mentre la guerra è certezza di distruzione e di morte…

Dobbiamo essere presenti per invocare e diffondere quelle energie di pace, amore e buona volontà di cui abbiamo urgente bisogno.

Partecipare al Wesak significa collegarsi attraverso la meditazione per ricevere e ridistribuire la Grande Benedizione impartita all’Umanità dai Maestri. Significa attraversare in meditazione la porta dimensionale; in quei pochi, straordinari minuti, un immenso fiume di energia viene irradiato sui presenti. Sono Grandi Energie di Luce, Amore, Fratellanza, Solidarietà ed Unificazione che attraverso la meditazione si concretizzano ed espandono.

Non appartiene a nessuna religione o credo politico."

Giuditta Dembech  

 

"Salute è la nostra eredità, il nostro diritto, è la completa e piena unione fra Anima, Mente e Corpo,

e questo non è un ideale difficile e irraggiungibile,

ma talmente facile e naturale che parecchi di noi l'hanno trascurato "

E. BACH